Tour de France Guide

I tuoi ciclisti

Riders header

Come ottenere il massimo dai tuoi ciclisti

È importante conoscere bene i propri ciclisti in modo da mantenere una strategia coerente con la tappa che si va ad affrontare.

Nel caso di tappe di pianura, i velocisti hanno maggiori probabilità di ottenere un buon risultato (caratteristiche Volata e Pianura elevate). Quindi, è meglio conservare il tuo miglior velocista per la volata finale. Se la linea del traguardo si trova in salita, forse è meglio selezionare uno scattista per ottenere un buon risultato (caratteristica Collina elevata). I ciclisti versatili sono ideali per andare in fuga o per proteggere i tuoi leader. Gli scalatori (caratteristica Montagna elevata) non hanno possibilità di distinguersi nelle tappe pianeggianti: faresti meglio a conservarli per tappe di altro tipo.

Nel caso di tappe collinari, seleziona il tuo miglior scattista e rendilo il protagonista della tua strategia in modo da avere più possibilità di vincere la tappa. Anche gli altri ciclisti dotati di una caratteristica Collina elevata possono dire la loro, ma rischiano di non poter competere contro gli scattisti puri, specialmente nel caso di arrivo in salita. Se vuoi che uno dei tuoi ciclisti vada in fuga da subito, assicurati che la sua caratteristica Collina non sia troppo bassa, sempre che desideri che la fuga abbia qualche possibilità di riuscita. In alcuni casi, specialmente quando il traguardo non è in salita, un velocista con una caratteristica Collina abbastanza elevata potrebbe rivelarsi un’arma a sorpresa da non sottovalutare.

Nel caso delle tappe di montagna, il tuo leader dev’essere il tuo miglior scalatore, aiutato da altri scalatori o dagli scattisti, che in questo tipo di tappe faticano. Gli altri ciclisti invece hanno esigue probabilità di successo: quelli versatili possono provare una fuga precoce se la loro caratteristica Montagna non è eccessivamente bassa, mentre i velocisti non hanno più nulla da dire non appena la pendenza aumenta.

Nel caso delle crono, le caratteristiche Prologo e Cronometro sono importantissime, più importanti del tipo di ciclista. Un’elevata caratteristica Prologo consente a un ciclista di dare il massimo nelle crono di breve durata (inferiore ai 10 km), mentre un’elevata caratteristica Cronometro consente di ottenere migliori risultati nelle crono più lunghe. Tuttavia, è necessario analizzare il profilo della tappa a cronometro con grande attenzione, perché se il tracciato è composto da tratti in salita anche la caratteristica Montagna può essere fondamentale per ottenere tempi interessanti.

Condizione della giornata di gara

A ogni tappa i tuoi ciclisti avranno una condizione del giorno della corsa diversa che influirà sulle loro prestazioni. Assicurati di controllare la condizione del giorno della corsa di un corridore perché potrebbe essere molto rischioso basare una strategia di gara su un ciclista in cattive condizioni. La condizione del giorno della corsa è casuale, ma è influenzata dalla valutazione del recupero e dal picco di forma nelle modalità Pro Team e Pro Leader. Un bonus per la condizione del giorno della corsa può essere sbloccato a condizioni specifiche per ogni squadra.

In difficoltà Amatore, la condizione della giornata di gara è impostata di default su buona per i tuoi ciclisti e su scarsa per i tuoi avversari. Nelle altre difficoltà, è generata in maniera casuale.

Bonus per la condizione del giorno della corsa

Durante la selezione del tuo ciclista all’inizio di una tappa, alcuni ciclisti mostreranno il loro obiettivo per la tappa successiva. Se il ciclista raggiunge l’obiettivo, riceveranno un bonus recupero per la tappa successiva e daranno vita a una dinamica positiva.

In determinate circostanze, se la condizione casuale di un ciclista è "Condizione eccezionale" ed è stato ottenuto un bonus per la condizione, il corridore entrerà in uno "Stato di grazia".

Caratteristiche